Gourmet
header gourmet
header gourmet 1
header gourmet 2
header gourmet 3
header gourmet 4

Gourmet & Gusto a Castelrotto

Gourmet & Gusto

prelibatezze culinarie

Anche il palato vuole la sua parte… all’Hotel Baumwirt vi proponiamo una vera e propria festa dei sensi grazie alle gustose specialità sudtirolesi e il tocco di raffinatezza mediterranea del nostro Chef Raimund.

Panorama Hotel Baumwirt

sempre all'insegna del motto: "L'amore passa per la gola"

I nostri piatti sono accompagnati da ottimi vini della propria cantina

“Utilizziamo esclusivamente prodotti genuini del posto – insomma, solo quello che ci piace e che fa bene alla salute.”

 

Proposte di ricette:

baumwirt-rezepte-schlutzkrapfen-1022300530

Per 5 persone

Impasto:
  • 125 g di farina di segale setacciata
  • 125 g di farina di frumento setacciata
  • 50 g di uova intere (1 pezzo)
  • 60 ml di acqua tiepida
  • 10 ml di olio
  • Sale
Ripieno:
  • 25 g di burro
  • 40 g di cipolle tagliate a dadini
  • ½ spicchio d’aglio
  • 125 g di spinaci bolliti, passati o tritati
  • 125 g di formaggio (ricotta) asciutto, passata
  • 25 g di parmigiano grattugiato
  • 1 cucchiaio di erba cipollina tagliata sottile
  • 1 pizzico di noce moscata grattugiata
  • Sale
  • Pepe
Altro:
  • 75 g di parmigiano grattugiato
  • 50 g di burro
  • 2 cucchiai di erba cipollina tagliata sottile per servire
Preparazione:
  • Mischiate le due farine;
  • Sbattete le uova con acqua, olio e sale e impastate il tutto con le farine fino a formare una massa liscia e omogenea;
  • Avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare per 30 minuti;
  • Per il ripieno fate dorare la cipolla e l’aglio nel burro, aggiungete gli spinaci, fateli rosolare e mischiate il tutto con ricotta, parmigiano grattugiato ed erba cipollina;
  • Insaporite il ripieno con sale, pepe e noce moscata.
Stenditura:
  • Dopo 30 minuti lavorate velocemente l’impasto e stendetelo per ottenere una sfoglia sottile, mettendolo su un piano leggermente infarinato;
  • Ritagliate dei dischi di pasta del diametro di 7-8 cm;
  • Con l’aiuto di un cucchiaio o di una sac à poche con becco liscio, disponete il ripieno al centro di ogni dischetto; eventualmente bagnate i bordi con un po’ d’acqua e piegate i dischetti a metà premendo bene i bordi con le dita;
  • Mettete le mezzelune su un canovaccio leggermente infarinato e tenetele da parte.
Ultimazione:
  • Tuffate le mezzelune in acqua salata bollente, fatele cuocere per qualche minuto, cacciatele con una schiumarola, lasciatele scolare bene e poi disponetele su un piatto;
  • Cospargete le mezzelune con parmigiano grattugiato ed erba cipollina;
  • Servitele calde con burro fuso.
Consigli e suggerimenti:

Gli ingredienti per l’impasto possono essere mischiati anche in una ciotola e modellati sul piano di lavoro (tavolo o spianatoia).

Al ripieno delle mezzelune potete aggiungere anche le patate lesse, passate o quello che preferite. Alcuni esempi: ripieno di patate, ripieno ai crauti, ripieno ai funghi, ripieno di zucca ecc.

 

baumwirt-rezepte-haus-brot-773551864

Per 8 pagnottelle

Ingredienti:
  • 500 g di farina integrale di segale
  • 500 g di farina di segale
  • 200 g di farina di frumento
  • 1 cubetto di lievito
  • 200 g di latticello
  • Circa ½ l di acqua
  • 1 cucchiaio di sale
  • Trigonella
  • 1 cucchiaino di cumino
  • ½ cucchiaino di coriandolo tritato
Preparazione:
  • Mescolate tutti gli ingredienti, lavorateli bene per formare un impasto e lasciatelo riposare al caldo per un’ora; Dall’impasto formate otto pagnottelle di 10 cm di diametro, mettetele su una teglia infarinata e lasciatele riposare per altri 15 minuti; Spruzzate un po’ d’acqua sulla teglia;
  • Fate cuocere l’impasto in forno preriscaldato a 200 gradi per 25-30 minuti;
  • Dopodiché, mettete il pane a raffreddare su una graticcia coprendolo con un canovaccio.

baumwirt-rezepte-gerstensuppe-537252259

Per 5 persone

Carne:
  • 1 l di brodo di carne (o acqua)
  • 125 g di carne affumicata o salmistrata (stinco o coppa)
Verdure:
  • 50 g di cipolle tagliate a dadi
  • 50 g di carote tagliate a dadini
  • 30 g di sedano rapa tagliato a dadi
  • 40 g di porri tagliati a dadi
Altro:
  • 85-90 g di orzo perlato lavato
  • 25 ml di olio
Odori:
  • 1 foglia di alloro
  • 1 cucchiaio di erba cipollina o prezzemolo tagliati sottili
  • Sale
Preparazione:
  • Fate soffriggere la cipolla nell’olio;
  • Aggiungete le verdure tagliate e fatele soffriggere insieme alla cipolla;
  • Aggiungete l’orzo lavato e fate rosolare ancora un po’;
  • Versate l’acqua o il brodo caldo;
  • Aggiungete la carne affumicata o salmistrata e la foglia d’alloro;
  • Fate bollire mescolando di tanto in tanto;
  • Lasciate cuocere per 40-50 minuti, schiumando e togliendo il grasso di volta in volta;
  • Togliete la carne bollita, fatela raffreddare (eventualmente levate la pelle e il grasso) e tagliatela o fatela a pezzetti, come preferite;
  • Mettete nuovamente la carne sminuzzata nella zuppa e aggiustate di sale;
  • Condite con erba cipollina o prezzemolo e servite in tavola.
Consigli e suggerimenti:

La zuppa d’orzo è ottima servita con il pane. Se non avete la carne affumicata, la zuppa può essere servita anche con del brodo vegetale aggiungendo anche 200 ml di panna.

8 - 10 pezzi

Ingredienti per l'impasto
  • 175 g di farina di segale
  • 75 g di farina di frumento
  • 1 cucchiaio di olio
  • 50 g di uova intere (1 uovo)
  • 100 ml di latte tiepido
  • Sale
per il ripieno:
  • 300 g di crauti lavati e sgocciolati
  • 20 ml di olio di semi
  • 40 g di cipolla (1 piccola)
  • 50 g di pancetta
  • 35 ml di vino bianco secco
  • 275 ml di brodo (di carne) o acqua
  • Sale
  • Sacchetto di spezie (ginepro, pepe in grani, cumino, aglio e alloro)
  • Per addensare, aggiungete eventualmente un po’ di fecola mescolata con acqua fredda o qualche patata grattugiata a crudo.
Preparazione:
  • Per il ripieno: rosolate la cipolla tritata e la pancetta nell’olio di semi; Aggiungete i crauti e mischiate bene;
  • Versate il vino bianco e un liquido (brodo o acqua), aggiungete un po’ di sale e portate a cottura;
  • Inserite il sacchetto di spezie, coprite e finite di cuocere a fuoco lento in forno caldo o sui fornelli per circa un’ora;
  • Per l’impasto mescolate la farina di segale e frumento e impastatela con l’olio, l’uovo, il latte e il sale fino a formare una massa liscia e uniforme;
  • Avvolgetela nella pellicola trasparente e lasciatela riposare per almeno 30 minuti.
Stenditura:
  • Togliete il sacchetto di spezie e la pancetta e addensate con un po’ di patate grattugiate a crudo o la fecola mescolata con acqua (fate cuocere ancora per qualche minuto finché non si addensa un po’). Aggiustate di sale e pepe;
  • Lavorate ancora un po’ l’impasto, tirate una sfoglia sottile con la macchinetta per la pasta e distribuite in abbondanza i crauti, mantenendo un po’ di distanza tra un tirtlan e l’altro; Spennellate o inumidite i bordi con l’acqua;
  • Stendete una seconda sfoglia della stessa grandezza sopra all’altro impasto e ritagliate delle sfoglie rotonde (i cosiddetti tirtlan) con una rotella per la pizza o un coltello, pressando bene i bordi;
  • Mettete i tirtlan su un canovaccio infarinato e teneteli da parte;
  • All’occorrenza friggete i tirtlan su entrambi i lati in olio bollente a circa 180 gradi per 2-3 minuti e poi lasciateli scolare su una carta da cucina.
Consigli e suggerimenti:

Il ripieno di crauti può essere sostituito anche con il ripieno per le mezzelune o di ricotta.

baumwirt-rezepte-spinatspaetzle-706488697

Per 5 persone

Impasto:
  • 200 g di uova intere (4 pezzi)
  • 200 g di spinaci bolliti e passati sottili
  • 75 ml di acqua (minerale) o latte
  • 10 ml di olio di semi
  • 300 g di farina di frumento setacciata
  • 1 pizzico di noce moscata
  • Sale
Salsa panna e prosciutto:
  • 15 g di burro
  • 7 g di farina di frumento
  • ¼ l di latte
  • ¼ l di panna
  • 15 g di burro
  • 125 g di prosciutto cotto tagliato a dadi, fette o striscioline
  • 1 pizzico di noce moscata grattugiata
  • Sale, pepe
Altro:
  • 40 g di parmigiano grattugiato
Preparazione:
  • Per l’impasto: mischiate le uova, gli spinaci, l’acqua o il latte, il sale, la noce moscata e l’olio;
  • Aggiungete la farina di frumento mescolando con energia fino a ottenere un impasto uniforme. Coprite e lasciate riposare per circa 10 minuti;
  • Con l’aiuto dell’apposito strumento per gli spätzle, immergete l’impasto in acqua salata bollente e, dopo averli portati a bollore, fateli cuocere per un minuto;
  • Cacciate gli gnocchetti con una schiumarola, raffreddateli in acqua fredda, scolateli, aggiungete un po’ d’olio e metteteli da parte;
  • Per la salsa panna e prosciutto preparate un soffritto con burro e farina e lasciatelo raffreddare;
  • Fate bollire il latte con la panna e le spezie, versatelo sul soffritto, portate a cottura mescolando costantemente e fate cuocere per circa 10 minuti;
  • Se serve, passate la salsa in un colino sottile;
  • Rosolate il prosciutto nel burro, aggiungetelo alla salsa e tenetelo coperto al caldo.
in tavola:

Cuocete gli gnocchi agli spinaci in acqua salata, fateli saltare nella salsa panna e prosciutto con il parmigiano grattugiato e, se necessario, aggiustate di sale e pepe bianco.

Variazioni:

Per cambiare potete preparare gli gnocchetti agli spinaci anche con salsa ai funghi porcini o champignon. Omettendo gli spinaci e usando più uova è possibile preparare anche gli gnocchetti all’uovo.

baumwirt-rezepte-bauerngroestl-1384720544

Per 5 persone

Verdure:
  • 800 g di patate
  • 1 cipolla tritata
Carne:
  • 500 g di carne di manzo bollita (spalla o petto)
  • 150 ml di brodo (di carne) o salsa per arrosti
Altro:
  • 1 cucchiaio di burro chiarificato
  • 4 cucchiai di olio di semi
Odori:
  • Sale, pepe
  • Maggiorana
  • Prezzemolo tritato
  • Alloro
Preparativi:
  • Lessate le patate in acqua salata, sbucciatele e lasciatele raffreddare; Tagliate le patate a fette;
  • Tagliate la carne bollita a fettine.
Preparazione:
  • Scaldate l’olio in una padella e fate leggermente dorare le cipolle tritate;
  • Aggiungete le fettine di carne, fatele rosolare e insaporitele con sale e pepe;
  • Aggiungete la maggiorana e l’alloro e versate il brodo o la salsa per arrosti;
  • Fate rosolare le fette di patate nel burro chiarificato e nell’olio di semi, conditele un po’ e aggiungetele alla carne;
  • Versate anche il burro fresco, mescolate il tutto e impiattatelo;
  • Servite con prezzemolo tritato o erba cipollina.
Consigli e suggerimenti:

La rosticciata può essere servita con insalata di cavolo cappuccio, a cui potete aggiungere anche lo speck. La carne di manzo bollita può essere sostituita con coppa di maiale arrosto (Tiroler Gröstel).

baumwirt-rezepte-kaiserschmarrn-759848470

Per 5 persone

Ingredienti per l'impasto:
  • ½ l di latte tiepido
  • 10 ml di rum
  • 1 confezione di zucchero vanigliato
  • 1 pizzico di scorza di limone grattugiata
  • 250 g di farina di frumento setacciata
  • 160 g di tuorli d’uovo (8 pezzi)
  • 240 g di albumi (8 pezzi)
  • 1 pizzico di sale
  • 70 g di zucchero
  • 40 ml di olio di semi
  • 70 g di uva sultanina o uva passa, lavata e imbevuta in un po’ di rum
  • 40 g di burro fuso
Altro:
  • Zucchero a velo per spolverare
  • Marmellata di mirtilli rossi, composta di prugne, purea di mele o una composta a piacere
Preparazione:
  • Mescolate il latte con gli aromi (rum, zucchero vanigliato, scorza di limone) e la farina di frumento;
  • Aggiungete mescolando il tuorlo d’uovo;
  • Montate gli albumi a neve con un pizzico di sale e zucchero, formando un composto uniforme e compatto da mischiare all’impasto di base;
  • Scaldate una padella, versateci un po’ d’olio e distribuiteci una porzione di impasto, spargendovi sopra l’uva sultanina o l’uva passa imbevuta nel rum;
  • Fate dorare la sfoglia, giratela, aggiungete un po’ di burro e finite di cuocerla;
  • Con l’aiuto di due cucchiai, spezzate o dividete i Kaiserschmarren, spargete lo zucchero a velo e serviteli con la marmellata di mirtilli rossi, la purea di mele, la composta di prugne o una composta a piacere;
  • Tagliate il dolce con la paletta, impiattatelo, spargetevi lo zucchero a velo e servitelo subito.
Consigli e suggerimenti:

Una volta tagliato, il dolce può essere anche caramellato con burro e zucchero. Dopo averli dorati, è possibile finire di cuocere i Kaiserschmarren anche nel forno caldo. Al posto dell’uva sultanina o dell’uva passa potete usare anche le mele, i mirtilli o le ciliegie (potete anche inzupparle in un altro liquore).

baumwirt-rezepte-speckknoedel-1528442519

Per 5 persone (10 pezzi)

Carne:
  • 100 g di speck tagliato a dadini
Verdure:
  • ½ cipolla (40 g)
Altro:
  • 150-175 g di pane secco (raffermo) tagliato sottile per i canederli
  • 10-15 g di farina di frumento setacciata
  • 30 g di burro
  • 100 g di uova (2 pezzi)
  • 125 ml di latte caldo
Odori:
  • 10 g di prezzemolo o erba cipollina tagliati sottili
  • Sale, pepe
Preparazione:
  • Prendete una ciotola, tagliate il pane bianco a dadini e mischiatelo alla farina;
  • Dorate la cipolla a dadini nel burro o nell’olio di semi, aggiungete lo speck e fate rosolare il tutto; Aggiungete il tutto con il prezzemolo tagliato sottile al pane per i canederli;
  • Unite la farina e lo speck;
  • Sbattete le uova con latte caldo, sale e pepe, versate tutto sopra al pane e mescolate bene;
  • Coprite l’impasto e lasciatelo riposare per circa 20 minuti;
  • Dopodiché, con l’impasto formate i canederli e tuffateli in acqua salata per 12-15 minuti.
Consigli e suggerimenti:

Al posto dello speck potete usare anche il formaggio o gli spinaci. Spesso i canederli vengono serviti anche nel brodo di carne (zuppa di canederli).

Baumwirt-apfelstrudel

Per 5 persone

Ingredienti per l'impasto:
  • 140 g di farina di frumento
  • 20 g di tuorli d’uovo (1 uovo)
  • 60 ml di acqua tiepida
  • 20 ml di olio di semi
  • 1 pizzico di sale
  • 1 pizzico di zucchero
Ingredienti per il ripieno:
  • 750 g di mele acidule
  • 15 g di burro
  • 30 g di pangrattato
  • 40 g di zucchero
  • 1 pizzico di cannella in polvere
  • 1 pizzico di scorza di limone grattugiata
  • 30 g di uva sultanina
Altro:
  • Burro fuso o chiarificato da spennellare sulla teglia e sulla sfoglia
  • Zucchero a velo per spolverare
Preparativi:
  • Per l’impasto: mettete la farina di frumento su un piano di lavoro (lastra di marmo o spianatoia) creando al centro un mucchietto;
  • Mettete il resto degli ingredienti nel mucchietto;
  • Con un cucchiaio o una spatola aggiungete la farina mescolando e impastando dall’interno verso l’esterno;
  • Lavorate la massa in modo uniforme, arrotolatela e cospargetela con un po’ d’olio;
  • Avvolgete l’impasto nella pellicola trasparente e lasciatelo riposare per circa 30 minuti a temperatura ambiente;
  • Per il ripieno: sbucciate le mele, toglietene il torsolo e tagliatele a fettine;
  • Tostate leggermente il pangrattato nel burro;
  • Spennellate la teglia con un po’ di burro fuso o chiarificato;
  • Scaldate il forno a 180 gradi.
Preparazione:
  • Stendete la pasta su un canovaccio leggermente infarinato creando una sfoglia sottile;
  • Spargete il pangrattato su due terzi della superficie dell’impasto;
  • Distribuite bene le fette di mela, lo zucchero, la cannella in polvere, la scorza di limone e l’uva passa;
  • Spennellate la parte rimanente dell’impasto con burro fuso o chiarificato;
  • Tagliate i bordi spessi, avvolgete i bordi della sfoglia, sollevate il bordo del canovaccio con l’impasto e arrotolatelo verso il terzo dell’impasto no coperto con il ripieno;
  • Una volta arrotolato, mettete lo strudel con la chiusura verso il basso sulla teglia, spennellatelo con il burro fuso e fatelo dorare nel forno preriscaldato (per 40 minuti);
  • Durante la cottura spennellate un po’ di volte il burro fuso o chiarificato;
  • Spolverate lo strudel con lo zucchero a velo e servitelo caldo o freddo.
Consigli e suggerimenti:

Insieme allo strudel servite della salsa alla vaniglia. Per spennellare lo strudel, al posto del burro fuso o chiarificato potete usare anche un uovo sbattuto. In questo caso non dovete stare sempre a spennellare durante la cottura.

baumwirt-rezepte-buchtel-1021000327

Per 5 persone

pasta lievitata
  • 25g Hefe
  • 40g Zucker
  • 100ml Milch
  • 2 Eier
  • 1 Pkg. Vanillezucker
  • 1 TL Orangenschale, gerieben
  • 2 EL Rum
  • 300g Mehl
  • 40g Butter, zerlassen
  • 1 Prise Salz
  • 25 g di lievito
  • 40 g di zucchero
  • 100 ml di latte
  • 2 uova
  • 1 confezione di zucchero vanigliato
  • 1 cucchiaino di scorza d’arancia grattugiata
  • 2 cucchiai di rum
  • 300 g di farina
  • 40 g di burro fuso
  • 1 pizzico di sale

 

Altro:
  • Marmellata (confettura) di albicocche per il ripieno
  • Burro fuso per spennellare
  • Zucchero a velo per spolverare.
Preparativi:
  • Per il “dampfl” (prelievito) sciogliete il lievito a scaglie e lo zucchero nel latte tiepido, coprite il composto e lasciatelo lievitare per 15 minuti a max. 35 gradi;
  • Mischiate le uova, lo zucchero vanigliato, la scorza di arancia e il rum e scaldateli leggermente;
  • Amalgamate la farina, il dampfl e le uova mischiate con gli altri ingredienti, dopodiché aggiungete il burro fuso e il sale e impastate o sbattete il composto con l’impastatrice fino a formare delle palline; a quel punto coprite nuovamente l’impasto per 15 minuti e fatelo riposare.
Ultimazione:
  • Con un matterello stendete l’impasto lievitato fino a ottenere una sfoglia spessa 1 cm e, dopo averla tagliata in forme circolari con un tagliapasta (diametro di 6 cm), riempite ogni forma con la marmellata di albicocche e impacchettatela per bene;
  • Spennellate i buchteln con il burro fuso e disponeteli uno accanto all’altro con la chiusura verso il basso all’interno di una teglia; Copriteli nuovamente con un canovaccio, lasciateli riposare al caldo per 15 minuti, quindi metteteli in forno a 180 gradi per circa 30 minuti;
  • Lasciateli raffreddare nella teglia, poi rovesciateli su una spianatoia, scomponeteli e serviteli ancora caldi.
Consigli e suggerimenti:

I dolcetti sono ottimi accompagnati a crema di vaniglia, zabaione ecc. I buchteln possono essere farciti anche con un ripieno ai semi di papavero o alle noci. Con l’impasto potete formare e cuocere anche delle palline più piccole. In questo caso la sfoglia non è ripiena e si avranno i “Dukaten-Buchteln”.

 

baumwirt-rezepte-zwetschgenknoedel-1140670541

Per 8 canederli

Impasto al formaggio:
  • 80 g di burro
  • 4 tuorli d’uovo
  • 400 g di formaggio (quark), abbastanza asciutto
  • 1 confezione di zucchero vanigliato
  • 1 pizzico di scorza di limone
  • 1 pizzico di sale
  • 200 g di farina
  • RIPIENO
  • 200 g di prugne
  • 4 zollette di zucchero
Altro:
  • 1 cucchiaino di cannella
  • 50 g di zucchero
  • 100 g di pane bianco grattugiato
  • 50 g di burro da versare
Impasto al formaggio:
  • Unite il burro morbido ai tuorli d’uovo, quindi mischiate il formaggio, lo zucchero vanigliato, la scorza di limone, il sale e la farina lavorando velocemente gli ingredienti fino a ottenere un impasto;
  • Lasciate riposare l’impasto in frigorifero per circa un’ora.
Ultimazione:
  • Stendete l’impasto e tagliatelo in 8 quadrati uguali;
  • Snocciolate le prugne e, al posto del nocciolo, mettete mezza zolletta di zucchero;
  • A questo punto avvolgete i quadrati di impasto attorno alle prugne, chiudeteli bene e dategli la forma dei canederli;
  • Cuocete i canederli in abbondante acqua salata;
  • Mescolate la cannella, lo zucchero e il pangrattato, rotolateci dentro i canederli e versateci sopra il burro fuso.
Consigli e suggerimenti:

I canederli possono essere serviti con crema al cioccolato e vaniglia. Al posto delle prugne potete usare anche le albicocche. Se scegliete di usare i frutti di bosco (ad esempio le fragole), inumiditeli un po’ e rotolateli nello zucchero prima di avvolgerli nella sfoglia. Al posto della sfoglia al formaggio potete usare anche la sfoglia di patate.